Omaggio a Franco Battiato

Venerdi 17 settembre 2021 a partire dalle ore 20:30 presso il Lizard Club di Caserta, Via SS Appia N. 12, località San Clemente, l’Associazione Culturale Sant’ Isidoro e Rockalvi Festival sono lieti di presentare una grande serata in “Omaggio a Franco Battiato“.

COME DA NORME IN VIGORE I POSTI SARANNO CONTINGENTATI.
SARÁ CONSENTITO L’INGRESSO SOLO AI POSSESSORI DI GREEN PASS.

L’evento inizierà con la presentazione del libro di Fabio Zuffanti (che sarà presente) Segnali di Vita: la biografia de La Voce del Padrone di Franco Battiato edito da Baldini+Castoldi e proseguirà con il concerto live della band  “Equipaggio Sperimentale” con Phil Destrieri alle tastiere, Don Marco Rapelli alla voce, Ilaria Sironi al flauto traverso e Alessandro Patanè alle chitarre e si avvale della presenza di Paola Molteni, che affianca don Marco nell’esecuzione di diverse canzoni. Dopo il concerto la serata proseguirà con Dj Foffy.                    

Fabio Zuffanti, scrittore, musicista e critico musicale per “La Stampa”, “Rolling Stone Italia”, “Ondarock” e Rockol è autore di due biografie su Franco Battiato ed è considerato uno dei più attenti studiosi dell’artista siciliano. Il suo nuovo libro Segnali di vita esce proprio in occasione del 40° anniversario della pubblicazione del disco La voce del padrone il disco che con oltre un milione di copie è il più venduto di sempre in Italia; il più pop e il più difficile dei raffinatissimi dischi che lo avevano preceduto ma rivoluzionario perché intriso di una forte volontà di comunicare e di stupire ambendo ad arrivare all’immaginario collettivo nonostante l’ermetismo e la complessità dei riferimenti.

Equipaggio Sperimentale è il nome del gruppo musicale fondato da Filippo Destrieri e don Marco Rapelli nell’aprile del 2005 e richiama un frammento di una canzone di Franco Battiato. Filippo Destrieri, amico personale di Battiato, è stato suo collaboratore principale per 20 anni, dal 1979 al 1997, suonando le tastiere in tutti i suoi dischi e concerti. Don Marco Rapelli, prete diocesano di Milano, è un esperto conoscitore di Battiato e appassionato della sua musica. Questa originale ensemble interpreta le canzoni di Battiato, con incursioni nei repertori di Juri Camisasca, Giuni Russo, Milva e Alice (artisti musicalmente legati a Battiato). L’Equipaggio Sperimentale è una “portrait band”, più che una “cover band”, perché non ripropone i brani di questi artisti stravolgendoli nell’interpretazione, ma come “ritratti” che cercano di esprimere al meglio il grande livello musicale di queste canzoni, avvalendosi oltretutto dei campionamenti originali concessi a Destrieri dallo stesso Battiato.

L’Associazione culturale sant’Isidoro d’ispirazione cristiana, opera da 10 anni in Marano di Napoli facendosi promotrice di numerosi eventi letterari, artistici e musicali.

La serata ha lo spirito del Rockalvi Festival e sostiene la Onlus Camilla la Stella che Brilla per tutti i bambini affetti da malattie rare.


Si ringrazia:

(Visited 33 times, 1 visits today)
Sostienici condividendo le nostre iniziative: